La Mission

Biodermogenesi® è nata per la terapia della smagliatura, unendo due forme di energia già ampiamente adottate nella medicina dello sport e nella medicina estetica: i campi elettromagnetici, il vuoto e la stimolazione elettrica ad onda quadra.

La Mission

Biodermogenesi® è nata per la terapia della smagliatura, unendo due forme di energia già ampiamente adottate nella medicina dello sport e nella medicina estetica: i campi elettromagnetici, il vuoto e la stimolazione elettrica ad onda quadra.

Tale sinergia presenta delle caratteristiche uniche, tanto è vero che vanta una tutela brevettuale internazionale (WO2007/096009 e WO2019/049105).
I risultati ottenuti nell’ambito della smagliatura sono stati rilevanti: oltre il 95% dei pazienti ha una risposta positiva, la smagliatura si riempie, diventa elastica come la pelle circostante e si pigmenta con l’esposizione agli ultravioletti, tutto in assoluta assenza di effetti collaterali.
Successivamente la tecnologia è cresciuta, è divenuta più potente e versatile con l’apparecchio Bi-one® 2.0 MD, ampoliando i suoi campi di applicazione alla terapia della cellulite ed alla elasticizzazione cutanea del corpo ed all’anti-aging di viso e collo con protocolli e programmi differenti, ottenendo sempre ottimi risultati in totale sicurezza.

Il grande salto di qualità è avvenuto con la terapia delle cicatrici, applicazione che ha visto la Cattedra di Chirurgia Plastica dell’Università di Pavia svolgere il primo studio su cicatrici ipertrofiche post-chirurgiche e da ustione evidenziando un rimodellamento della rete di collagene e fibre elastiche su tutte quante le cicatrici trattate, in totale assenza di effetti collaterali. Già da questo studio si è apprezzata la migliore qualità del tessuto trattato e l’azione rigenerativa che ha permesso la remissione del dolore ed il recupero della motilità laddove queste conseguenze della cicatrice erano presenti.

Nel settembre 2017 un nuovo brevetto ha permesso di amplificare l’efficacia di Biodermogenesi® a contatto con il tessuto biologico, più che raddoppiando la resa della terapia e quindi dimezzando il numero delle sedute previste per ottenere la rigenerazione cutanea, la riduzione delle fibrosi e l’azione anti-infiammatoria.

L’evoluzione tecnologica ha permesso di migliorare gli effetti di Bioderogenesi® e di intensificare la ricerca nell’ambito della terapia delle cicatrici e dei disagi da esse derivanti.

Le esperienze in tal senso si sono intensificate e l’internazionalizzazione di Biodermogenesi® ha permesso di sviluppare nuove applicazioni con esiti decisamente interessanti, con un impatto assolutamente positivo nella qualità della vita di tantissimi pazienti.

Abbiamo quindi visto pazienti con cheloidi sternali con dolore cronico acuto raggiungere la pressoché totale remissione del dolore, bambini profughi dalla guerra di Siria con cheloidi invalidanti da ustione recuperare la corretta motilità degli arti e vedere un miglioramento estetico delle cicatrici e cheloidi inimmaginabile e per finire donne e bambini pakistani colpiti da ustioni chimiche ottenere un miglioramento estetico impensabile prima di Biodermogenesi®, recuperando una migliore prospettiva di vita.

Expo Italia Srl e Biodermogenesi® supportano IAWOSM (International Academy for Wound and Scar Management).

.

.

info

BIODERMOGENESI® è un marchio registrato di EXPO ITALIA s.r.l.

Via Segantini, 50100 Firenze (ITALY)

Contatti

Tel. +39 055 7875341
E-mail info@biodermogenesi.com

P.iva 04697040485

Seguici
InstagramFacebookYoutubeYoutube